Interrogazione al Governo

Cari Amici,
come forse tutti saprete la Commissione Europea ha recentemente proposto di abrogare la Direttiva Quadro sugli alimenti destinati ad una alimentazione particolare (alimenti dietetici), la Direttiva 2009/39/CE, ed il Regolamento 41/2009 relativo alla composizione e l’etichettatura dei prodotti alimentari adatti a chi è intollerante al glutine. Pietro Laffranco, deputato della Repubblica e mio caro amico, è stato informato dal sottoscritto della situazione chiedendogli un intervento. A tal proposito vi allego testo dell’interrogazione al governo presentata recentemente ed il relativo comunicato stampa. E’ ovvio che tale intervento avrà l’appoggio di altri parlamentari dei vari schieramenti politici per attuare una doverosa azione politica bipartisan. Il testo dell’interrogazione è stato stilato con la fattiva collaborazione della direzione nazionale (da me interpellata) ed in particolare da Caterina Pilo, direttore generale AIC. Con la stessa siamo in costante contatto per seguire gli sviluppi della vicenda, e mi ha ringraziato e chiesto di intercedere nei confronti di Laffranco per ulteriore collaborazione che sicuramente ci sarà. Un’operazione ed un’attività importante che si spera possa permetterci di raccogliere i risultati sperati, a tutela e garanzia per i celiaci di tutta Europa. Un’attività che sicuramente rende onore ad AIC Umbria e che ci pone come imprescindibile punto di riferimento nella vicenda anche per AIC nazionale, e di questo non possiamo che essere orgogliosi.
Un caro saluto
Samuele Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *