OBBLIGHI DI LEGGE PER IL SENZA GLUTINE

ATTENZIONE! COMUNICAZIONE IMPORTANTE.
Onde evitare/limitare il ripetersi di incomprensioni e spiacevoli episodi anche recentemente avvenuti, ricordiamo ed informiamo che in base alla d.g.r. 1351 del 5/11/2012 qualunque esercizio/attività di produzione e/o somministrazione di alimenti e bevande e laboratori artigianali intenda offrire un servizio senza glutine è obbligato a darne preventiva comunicazione alla asl di riferimento ed a AIC Umbria ed effettuare i corsi obbligatori.
Invitiamo chiunque sia a conoscenza di attività che somministrano o dichiarano di saper offrire un servizio senza glutine senza aver ottemperato agli obblighi previsti dalla legge di darcene avviso. Informiamo altresì che le autorità competenti intensificheranno l’opera di controllo in tutto il territorio regionale per verificare eventuali inadempienze a tutela della salute dei celiaci.
Abbiamo purtroppo verificato casi di esercizi che dichiaravano di saper offrire questo servizio senza i requisiti menzionati ma soprattutto senza la minima conoscenza della celiachia e delle linee guida per la produzione/somministrazione di alimenti senza glutine.
A questo link è possibile scaricare il testo della determina:
http://www.celiachiaumbria.it/wp-content/uploads/2013/06/Delibera-Umbria-1351.pdf