CORSO AIC – ALIMENTAZIONE FUORI CASA SENZA GLUTINE

Progetto Adeia Società Cooperativa ed AIC – Umbria (Associazione Italiana Celiachia Umbria) organizzano un corso rivolto alle strutture ricettive (Hotel – Ristoranti – Pizzerie – B&B – Bar/Caffetterie –Agriturismi – Laboratori Artigianali – Residenze  Protette) che intendono offrire un servizio e una produzione senza glutine.

Il corso si terrà il 6 marzo 2017 dalle 14.30 alle 18.30 presso l’ Hotel Gialletti – Via Angelo Costanzi, 75 – Orvieto Scalo (Tr). Non è prevista nessuna quota d’iscrizione.

Le diagnosi di celiachia sono in costante aumento, In Umbria, dati  2015,  ci sono circa 3 mila persone celiache: 2.114 sono donne e 858 uomini. Per la gran parte si tratta di adulti (2.672), ma vi sono anche 284 bambini entro i dieci anni di età e 16 bimbi fino a 3 anni e mezzo. In Italia nel 2014, risultavano 172.197 celiaci, con una crescita rispetto agl’ anni precedenti di circa il 15,8%. Si stima che circa 500.000  celiaci non sanno di esserlo.

Progetto Adeia Società Cooperativa, durante la propria attività di consulenza in materia di Igiene Alimentare ( Haccp) ha colto l’esigenza formativa di alcuni operatori del settore alimentare. Loro sono i destinatari anche di richieste specifiche, di un servizio aggiuntivo, come la preparazione di pasti o la lavorazione di prodotti senza glutine, per consentire la somministrazione a chi purtroppo soffre di celiachia.

La Cooperativa Progetto Adeia ai fini del raggiungimento degli scopi sociali e mutualistici, intende sensibilizzare gli operatori del settore alimentare ad una filosofia che tende a migliorare la qualità e la purezza dei loro prodotti puntando non soltanto alla semplice soddisfazione del cliente ma ad una tutela della salute pubblica ed è perciò che i costi del corso che si terrà in collaborazione con l’ AIC- Umbria, saranno sostenuti dalla stessa cooperativa, potranno iscriversi tutte le attività che sono interessate ad offrire un servizio ai celiaci.

Si ricorda che per fornire prodotti di consumo alimentare e pasti senza glutine, il corso è obbligatorio e riconosciuto, come previsto dalla D.G.R. 1351 della Regione Umbria, vale come corso base per l’inserimento nella guida AFC (Alimentazione Fuori Casa) di AIC.

E’ obbligatoria la presenza del titolare o rappresentante legale della struttura e di un responsabile della cucina.

E’ consigliata la presenza del personale di cucina e di sala.

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA e si può effettuare tramite:

Sede – Progetto Adeia Soc Coop – via dei Vasari,11 – Fontanelle di Bardano – Orvieto (Tr)

Sito – www.progettoadeia.com

Info: adeia@progettoadeia.it – tel 0763-316125 – cell 328.1503892

Info: info@celiachiaumbria.it   –  cell  347.6886425

Sito: http://www.celiachiaumbria.it/

Avete già iniziato ad assegnare le vostre stelline?

Oltre alla ricerca dei locali per nome o per area geografica è infatti possibile attribuire un valore alla propria esperienza nei locali ‪#‎AFC‬ in qualità di clienti tramite 5 stelline. I propri giudizi sono compilabili in modo semplice e veloce su 4 aspetti legati alla propria esperienza: la qualità degli alimenti gluten free, l’ampiezza del menu, i prezzi e la gestione del cliente da parte del personale. Il locale ottiene le singole valutazioni e una media complessiva visibile sull’applicazione.

Ricordiamo che l’applicazione, completa di tutte le sue funzioni, è attualmente gratuita per tutti gli utenti.

 

http://www.celiachia.it/COMUNICAZIONE/Comunicazione.aspx?SS=110&M=1424