Collaborate con noi alla scrittura del nuovo ricettario di Aic Umbria

AIC UMBRIA ha bisogno dei soci dai 0 ai 99 anni che supportino il progetto annuale di AIC UMBRIA per il 2015: la pubblicazione del secondo libro di ricette NATURALMENTE senza glutine .

Il libro raccoglierà le nuove ricette di Marta Sargeni e una selezione delle migliori ricette inviate dai soci. La selezione delle ricette verrà  effettuata dal direttivo AIC UMBRIA.

Le ricette o gli interi menù sono da inviare entro il 28 Febbraio  2015 all’indirizzo segreteria@celiachiaumbria.it e dovranno essere rigorosamente naturalmente senza glutine, quindi a base di quegli ingredienti che non contengono glutine in natura come miglio, riso, mais, grano saraceno, quinoa, teff, amaranto, carne, verdure, pesce, frutta, formaggi, uova etc.

Tenendo a mente i presenti punti:

1. le ricette dovrebbero includere:
– ingredientistica
– un grado di difficoltà (1 facile – 3 difficile)
– una stima del tempo di preparazione e/o cottura e/o lievitazione
– il numero di porzioni
2. Le ricette possono essere un piatto tipico della propria nazione/regione.
3. Alle ricette deve essere allegata una foto ad alta risoluzione.                                              4. Le ricette devono essere inedite e originali (vanno bene ricette tradizionali, ma devono essere elaborate in maneira personale e non rifarsi a ricettari già esistenti).

Chiediamo a chi vorrà partecipare di narrare anche la propria celiachia, arricchita con aneddoti ed episodi personali per dare un esempio sul come poter vivere in maniera il più possibile positiva e propositiva la celiachia nella vita di ogni giorno.                                     La redazione si riserva di fare delle modifiche al testo per motivi di ordine editoriale, previa consultazione con l’autore.

Copertina libro

 

 

Quello che vorrei … quello che potrei

Questo spazio è per comunicare direttamente con AIC, e far sapere quello che …

vorresti dall’Associazione, per aiutarti a risolvere le tue esigenze, legate alla celiachia e tutto ciò che ne deriva; le idee che vorresti fossero applicate;  nuovi progetti che vorresti proporre …

Ma è anche uno spazio per far sapere quello che …

potresti fare per l’Associazione, per dare il tuo contributo come volontario, per aiutarci a crescere, per proporre nuove idee ed iniziative …

I messaggi saranno inseriti nel sito nelle apposite pagine, e ci sarà spazio per i commenti in modo che tutti i soci possano partecipare e dire la loro; il direttivo di AIC Umbria provvederà a mettere in pratica le idee che emergeranno ed, eventualmente, ulteriore dibattito ci sarà alla prossima Assemblea.

Quello che vorrei Quello che potrei